VENDERE NON È ASPETTARE CHE QUALCUNO COMPRI!

clessidra-600x399

COSA FARE PER NON PERDERE TEMPO IN UN’ATTESA INUTILE

Hai deciso di mettere in vendita casa tua privatamente, perché l’agenzia immobiliare è un costo inutile e non ti va di pagare qualcuno per fare quello che puoi benissimo fare da solo.

Per quanto riguarda la pubblicità ormai lo sanno tutti che è un gioco da ragazzi. E infatti sei molto soddisfatto perché hai fatto tutto per benino. Hai appeso al balcone il cartello VENDESI sul lato della strada più frequentato, hai scattato delle belle foto negli orari in cui l’appartamento è più luminoso, hai pubblicato un annuncio sui vari portali immobiliari, caricando le foto più belle accompagnate da una descrizione chiara e accattivante dell’immobile e hai lasciato i tuoi contatti telefonici e di posta elettronica.

E per le visite? In fin dei conti si tratta solo di aprire una porta e far vedere casa, esaltare tutte le belle caratteristiche dell’immobile (ma ha visto che panorama?!) e minimizzarne i difetti (Bagno cieco? Meglio così, meno dispersione termica!). E il gioco è fatto!

Quindi, ricapitolando: pubblicità fatta, appartamento lindo e profumato per essere mostrato ai potenziali acquirenti in tutto il suo splendore, tu prontissimo a immedesimarti nel ruolo di venditore preparato e sicuro di sé. E adesso non ti resta che aspettare che qualche potenziale acquirente ti contatti.

Quello che forse non sai è che potresti restare un bel po’ in un’attesa inutile. Ma non è colpa tua! Tutto quello che era in tuo potere l’hai fatto, e sicuramente l’hai fatto anche bene, con il massimo impegno possibile.

Purtroppo al giorno d’oggi questo non è sufficiente. In questo momento di mercato ci sono più immobili in vendita di quanti siano i clienti disposti ad acquistare. Di cartelli VENDESI ormai se ne vedono così tanti che il rischio è quello che vengano a malapena notati, e lo stesso vale per gli annunci sui portali immobiliari. Utilizzando solo questi mezzi, ci si affida al fattore più imprevedibile che esiste: IL CASO!

Sei proprio sicuro di voler far dipendere la vendita del bene materiale più prezioso che possiedi proprio al caso, rischiando di perdere tempo e denaro? O non preferiresti forse affidare il tutto nelle mani di un esperto del settore, che sa quali sono i giusti passi da compiere perché la tua casa non finisca inghiottita dal mercato immobiliare attuale?

Già, perché devi sapere che uno dei servizi principali che un agente immobiliare può offrirti non è sicuramente quello di fare da apriporte del tuo appartamento, ma quello di trovare il tuo potenziale acquirente.

In che modo? Utilizzando uno degli strumenti più potenti che ha a sua disposizione, ovvero la sua banca dati. In pratica, nel momento in cui l’agente immobiliare prende l’incarico di vendita di casa tua, ancor prima di pubblicizzarlo, contatta tutti i potenziali acquirenti presenti dei suoi archivi interessati ad acquistare una tipologia di immobile come il tuo, per proporglielo.

In questo modo, invece che sparare nel mucchio e restare ad aspettare che arrivi la persona giusta, come finiresti per fare tu con i tuoi soli mezzi, l’agente immobiliare riesce a proporre il tuo immobile ad un numero selezionato di persone che stanno cercando proprio quello che tu stai offrendo, velocizzando i tempi di vendita e facendoti risparmiare un’enorme quantità di tempo.

Oltre alle capacità negoziali, fondamentali per portare a casa una trattativa pienamente soddisfacente, e alle conoscenze tecniche indispensabili per far sì che l’iter della compravendita proceda senza intoppi, la banca dati è indubbiamente uno degli strumenti più preziosi che l’agente immobiliare ha a sua disposizione per aiutarti a vendere la tua casa.

Ore e ore di lavoro passate a raccogliere le richieste di acquisto dei vari clienti, a intervistarli a fondo per capire bene cosa stanno cercando, il tutto per riuscire a selezionare il cliente che acquisterà casa tua. Perché, in fondo, parte tutto da lì, dal saper trovare il cliente giusto per la Tua casa. Perché vendere non è aspettare che arrivi qualcuno che compri, ma attivarsi per trovare qualcuno che compri.

A presto

damiano-faceDamiano Nucera

 

P.S.: Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento qui sotto!

P.P.S.: Se vuoi sapere quali sono i principali problemi che ostacolano la vendita del tuo immobile e come superarli scarica il mio Report Gratuito oppure richiedimi una Consulenza Gratuita per avere la tua Strategia di Vendita Personalizzata.

Posted on: gennaio 4, 2017, by : fiemmefassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *